BENI CULTURALI - ESERCITAZIONI


Data25/05/08LuogoVilla d'Adda (BG)---
OrganizzazioneVolontari della Protezione Civile di Treviglio
ScenarioRecupero di una statua.
DescrizioneInizialmente si è provveduto ad identificare l’opera ed il relativo luogo di recupero;
successivamente abbiamo individuato e predisposto il luogo adatto ad accogliere l’opera per un primo sommario intervento di pulitura;
l’opera dopo essere stata fotografata e successivamente rimossa dal luogo di ritrovamento, è stata misurata e liberata, con un pennello morbido,dai residui di sabbia che l’avevano imbrattata;
eseguite le foto della statua con relativo codice di catalogazione, valutato lo stato di conservazione, si è passati all’imballaggio della stessa utilizzando fogli di plastica mille bolle e nastro adesivo;
infine dopo l’imballaggio e l’apposizione del proprio numero di codice di catalogazione (A001), l’operazione si è conclusa con un ulteriore scatto fotografico e il trasporto dell’opera al nuovo posto di deposito.

CONCLUSIONI
le operazioni di recupero e di imballaggio si sono svolte in maniera corretta e precisa senza problemi, grazie all’azione coordinata di tutte le volontarie coinvolte nelle varie fasi di lavoro;
ultimo passo di questa esercitazione è stato la compilazione del verbale di catalogazione dei beni mobili.
---------





This site is powered by e107, which is released under the terms of the GNU GPL License.
Render time:0.0238sec0.0068di queries.queries DB17. Memoria in uso:795,960b